Sostegno pedagogico

Il sostegno pedagogico ha lo scopo di assicurare un adeguato aiuto agli allievi in difficoltà, integrando l’attività educativa del docente titolare, facendo opera di prevenzione del disadattamento scolastico, stabilendo contatti e collaborazioni all'interno dell'istituto e promuovendo, in accordo con il consiglio di direzione, appropriati interventi volti a sostenere l'allievo nelle sue attività di apprendimento e nell'adattamento alla vita scolastica.

Per gli allievi di 13 e più anni con importanti difficoltà di apprendimento o di adattamento sono predisposte dal Dipartimento, oltre alla differenziazione pedagogica già praticata in classe:

  • misure di differenziazione curricolare attuate con l’esonero da una o più materie, oppure:
  • la parziale sostituzione del programma scolastico.

Gli interventi hanno lo scopo di favorire l’orientamento e un futuro inserimento professionale e avvengono su proposta del servizio di sostegno pedagogico e delle direzioni scolastiche in accordo con le famiglie.

Per monitorare la situazione nell'istituto, esiste il Consiglio Permanente del Disadattamento.

Docente di Sostegno pedagogico della scuola media di Breganzona:

  • Giovanna Albergati

        tel. 091 815 32 16

Docente della Differenziazione curricolare della scuola media di Breganzona:

  • Fernando Benzoni

        tel. 091 815 32 05

Cos'è il Servizio di sostegno pedagogico (SSP)?

È un servizio scolastico gratuito presente in ogni sede scolastica. Lo scopo del SSP è quello di integrare tutti gli allievi nella scuola media favorendo la crescita della personalità e delle potenzialità, secondo le possibilità cognitive, affettive e sociali di ogni allievo.